Incontra il pasticciere alla moda che sta conquistando Instagram

Contrariamente alla credenza popolare, la gente della moda mangia, basta chiedere a Breanne Butler. Il ventiseienne pasticcere, che ha tagliato i denti in cucina al quartier generale di Facebook, si è fatto un nome creando torte ispirate alla couture e anelli di caramelle dal design complesso per marchi di alta gamma, fondendo senza soluzione di continuità il mondo dello stile e del cibo guadagnando fama Instagram nel processo. “Quello che amo di più degli anelli è che puoi indossarne uno solo per la notte”, ha detto di recente InStyle, prima di aggiungere che presumibilmente lo mangerei più tardi come uno snack chic a tarda notte. Di seguito, più sulla sua esperienza nel famoso social network e dove trova ispirazione per le sue confezioni esagerate. 

A che punto ti sei interessato alla cottura?
“Mia nonna faceva le torte e quando avevo 16 anni insegnava a mia sorella ea me come decorare una sola, era l’unica cosa che stavo meglio di mia sorella!” Così ho continuato ad andare avanti. Mi sono iscritto al Macomb Community College, ho frequentato un corso di pasticceria e ho capito che poteva essere una carriera redditizia, quindi mi sono laureato e ho iniziato a lavorare in un panificio a Detroit, è stato così veloce che ho imparato a fare una torta 30 secondi.”

Perché hai deciso di avviare il tuo sito web, da Breanne?
“Sono stato affascinato dal mondo della moda, anche se non riesco a cucire un bottone, così ho iniziato a creare torte ispirate a collezioni di stilisti e sfilate. All’epoca lavoravo 90 ore alla settimana al Rouge Tomate in the Upper East Side, ed è stato fantastico avere uno sbocco creativo. “

Come è nato il concerto su Facebook?
“Ho ricevuto da loro un messaggio su Facebook che diceva ‘Ehi, stiamo aprendo una cucina a New York e vogliamo che tu sia il nostro pasticciere, puoi venire per un’intervista?’ ero come, È una truffa? Ancora non so come mi hanno trovato! “

CORRELATI: Internet sta sfogliando queste caramelle gommose al gusto di rosato

Breanne Pastry Chef - Embed
Per gentile concessione di Breanne

Poi hai fatto la tua incursione nelle caramelle.
“Stavo preparando i biscotti per un negozio di gioielli nel West Village chiamato Flat 128, e andavano male prima ancora che li vendessero.” Ho iniziato a pensare: “Vorrei essere un venditore di gioielli che potrebbe lasciare una spedizione di anelli e non preoccuparsi .’ Così ho deciso di creare anelli per le caramelle: è stato divertente sperimentare con colori e sapori diversi e non vanno mai male! “

Dove cerchi l’ispirazione creativa?
“Vivo nel Museum Mile, e mi piace perdersi lì, osservando tutte le diverse trame e combinazioni di colori, in particolare la Manus x Machina al The Met.”

Qual è la prossima cosa che vuoi fare?
“Voglio esplorare caramelle stampate in 3D, penso che sia davvero importante essere in continua evoluzione, non voglio incastrare me stesso”.

L’intervista è stata modificata e condensata per chiarezza.

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

7 + 1 =

map